Una delle novità più attese di questo inverno è senz’altro la presentazione di Windows 8.

La novità che colpisce maggiormente l’utente è l’interfaccia grafica sviluppata a “mattonelle”, essenziale, pulita epersonalizzabile con facilità. Inoltre, attivando mano a mano le finestre che la compongono, si visualizzano animazioni che mostrano informazioni pertinenti alla loro funzione.

Proiettato verso le tecnologie, sempre più attuali del cloud computing, Windows 8 prevede l’utilizzo da parte dell’utente di un account windows live per accedere direttamente al market delle applicazioni, allo spazio di memorizzazione per i documenti ed altro ancora.

Questo nuovo prodotto Microsoft supporta nativamente i controlli tramite touch screeen e può essere utilizzato indifferentemente su diverse tipologie di device: desktop, laptop e tablet.

Per sfruttare a pieno le potenzialità del nuovo sistema operativo, è importante che le applicazioni utilizzate siano realizzate “per Windows 8”, in caso contrario, anche conservando la compatibilità, non potranno integrarsi a 360° con l’interfaccia e i servizi offerti dal sistema.

Guarda il video di presentazione di Microsoft